Archives par mot-clé : Città Multietnica

La Città Multietnica nel Mondo Mediterraneo. Storia, cultura, patrimonio – Programma, Convegno AISU 2018

Convegno AISU 2018
La Città Multietnica nel Mondo Mediterraneo.
Storia, cultura, patrimonio
Genova, Scuola Politecnica-Architettura, 4-5 giugno 2018

Stradone Sant’Agostino 37 – 16123 Genova

Libro de los juegos de Alphonso X el savio, 1262-1283 ca. Public Domain
Libro de los juegos de Alphonso X el savio, 1262-1283 ca. Public Domain

Lunedì 4 giugno
(Aula Benvenuto / Aula 5h / Cisternone)

9.00-10.00 Registrazione
10.00-10.45 Apertura del convegno
10.45-12.45 Sessioni parallele 1.1 Monumenti urbani e memorie divise fra Otto e Novecento 2.1 Porti e mercanti dall’antichità alla
prima età moderna
 12.30-14.00    Pranzo/buffet
 14.00-15.30 Assemblea AISU
 15.30-17.30 Sessioni
parallele
 1.2 Usi del passato sulla scena della città composita  2.2 Il cantiere multiculturale
 17.30-19.30  Sessioni
parallele
 1.3 Mediatori, traduttori, interpreti  2.3 Viaggiatori, turisti, artisti
 20.00-22.00 Cena/buffet

Martedì 5 giugno
(Aula Benvenuto / Aula 5h / Cisternone)

9.00-11.00 Sessioni parallele 3.1 Luoghi di frontiera 4.1 Colonialismi e decolonizzazione
11.00-13.00 Sessioni parallele 5.1 La città medievale come crocevia
di culture
4.2 Esperienze e retaggi dell’urbanistica
coloniale
13.00-14.00    Pranzo/buffet
14.00-15.00 Sessione Poster
15.00-17.00 Sessioni
parallele
5.2 La dimensione multietnica delle metropoli della prima età
moderna
3.2 Forme di coabitazione contemporanea
17.00-19.00  Sessioni
parallele
5.3. Gli spazi delle minoranze 3.3. La città dei migranti
19.00-20.00  Aperitivo finale

Continuer la lecture de La Città Multietnica nel Mondo Mediterraneo. Storia, cultura, patrimonio – Programma, Convegno AISU 2018

La Città Multietnica nel Mondo Mediterraneo. Storia, cultura, patrimonio

LA CITTÀ MULTIETNICA NEL MONDO MEDITERRANEO

Libro de los juegos de Alphonso X el savio, 1262-1283 ca.
Libro de los juegos de Alphonso X el savio, 1262-1283 ca.

STORIA, CULTURA, PATRIMONIO

Genova, Scuola Politecnica-Architettura, 4-5 giugno 2018

Assistiamo oggi a un’enorme affluenza di stranieri che si riversano in una città che a stento basta a contenerli. Si tratta in gran parte di persone senza patria: arrivano da ogni parte del mondo, portati dall’ambizione, dalla necessità di lavoro, dal ruolo di ambasciatori; alcuni spinti dai loro vizi, altri dal desiderio di studio; alcuni attratti dagli spettacoli, altri dalle possibilità di intrecciare relazioni o sotto il peso della sfortuna… Arrivano in massa, dopo aver abbandonato le loro case e sperando di trovare un’occasione in quella che è la capitale del mondo, ma non la loro.

Non sono parole di oggi: le ha scritte Seneca circa duemila anni fa, di fronte all’abnorme crescita della città di Roma. In apparenza, sembrano perfettamente attagliarsi a descrivere alcuni processi che caratterizzano il mondo contemporaneo. In realtà, dal tempo dei romani tutto o quasi è cambiato: c’è stata l’affermazione delle religioni monoteiste e il profondo riconfigurarsi delle relazioni inter-mediterranee; la scoperta di nuove terre al di là dell’oceano e il loro sistematico sfruttamento; la rivoluzione industriale e la fine (?) del colonialismo. La Riforma, la dichiarazione dei diritti dell’uomo, la Seconda Guerra Mondiale. La natura stessa delle città negli ultimi secoli è profondamente mutata, sia negli assetti interni che nei rapporti con il territorio regionale e statale, oltre che con il più ampio contesto internazionale. Le relazioni centro-periferia; il tessuto economico e i percorsi dell’integrazione sociale; i dislivelli culturali e le forme della sociabilità: sono altrettanti ambiti, fra i molti, in cui il variare dei giochi di scala ha disegnato paesaggi urbani disparati e fra loro scarsamente comparabili. Pure i concetti di cittadinanza, ‘razza’, etnia sono stati scritti e riscritti più volte. Continuer la lecture de La Città Multietnica nel Mondo Mediterraneo. Storia, cultura, patrimonio